Notizia Oggi

Stampa Home

Ventenne richiedente asilo arrestato per spaccio di droga

In casa aveva tanto hashish
Articolo pubblicato il 26-03-2017 alle ore 12:22:50
Ventenne richiedente asilo arrestato per spaccio di droga 2
Foto d'archivio

Vent’anni, originario del Gambia e residente a Veglio, nel Biellese. Questo il profilo del giovane richiedente asilo finito nei guai per spaccio di droga scoperto dalla polizia qualche giorno fa nel capoluogo laniero. Poco meno di 12 grammi di hashish suddivisi in nove frammenti ce li aveva nascosti sopra la cintura dei pantaloni, mentre la parte più rilevante della droga la teneva nella casa che condivideva con la sua compagna. Coi cinque panetti in cui era suddivisa la polizia ha sequestrato anche un bilancino elettronico di precisione, un coltello e circa 650 euro. Il giovane è stato subito arrestato, poi l’altro giorno il giudice ha convalidato il fermo. Tra due mesi ci sarà il processo. Per un suo connazionale 19enne, invece, è scattata la denuncia in stato di libertà e, come per l’arrestato, le accuse di detenzione e spaccio di droga.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...