Notizia Oggi

Stampa Home

Viaggiavano con un "kit da ladri" nell'auto

Un controllo anticrimine andato a segno
Articolo pubblicato il 06-03-2016 alle ore 07:39:52
Viaggiavano con un "kit da ladri" nell'auto 2
Foto d'archivio

Viaggiavano a bordo di un'auto di grossa cilindrata con quello che aveva tutta l'apparenza della classica cassetta degli attrezzi del ladro: arnesi da scasso, una grossa tronchesina per spezzare catene, piede di porco e via dicendo. Si tratta di un italiano e un albanese che sono stati fermati la notte scorsa dalla polizia novarese nell'ambito dei servizi di controllo del territorio.

Secondo la polizia, i due "erano verosimilmente in trasferta per compiere azioni criminose, probabilmente furti in abitazione o di auto, a giudicare dalla cassetta degli attrezzi sottoposta a sequestro". Nei confronti dei due è stato emesso il Foglio di via obbligatorio.

Attualità

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...