Notizia Oggi

Stampa Home

VIDEO: domenica a Gattinara erano in 265 per la corsa di San Bernardo

Anche una sessantina di giovanissimi
Articolo pubblicato il 12-04-2016 alle ore 14:28:27
VIDEO: domenica a Gattinara erano in 265 per la corsa di San Bernardo 3
Un gruppo di partecipanti

Una festa di sport, amicizia e solidarietà, accompagnata da una giornata primaverile da incorniciare. Domenica mattina si è disputata la terza edizione di “Corri San Bernardo”, la corsa podistica non competitiva organizzata dall’Avis di Gattinara per finalità benefiche. La manifestazione era infatti inserita nel “Circuito Viola”, la rassegna podistica nata per raccogliere fondi per sostenere le cure della piccola Viola Martinazzi, affetta da una patologia rara. Sono stati 265 gli atleti di tutte le età che si sono cimentati nella gara, di cui una sessantina i baby atleti che hanno fatto il minigiro di due chilometri.

La gara organizzata dall’Avis si è snodata lungo un percorso di 8 chilometri in regione San Bernardo. Dopo aver attraversato l’abitato, il tracciato si è addentrato ai piedi delle colline e nei boschi. Ognuno degli oltre 200 corridori al via della corsa da 8 chilometri ha gareggiato con il proprio passo: chi è partito subito di buona lena, chi invece ha affrontato il tragitto camminando, magari accompagnato dal proprio cane. La giornata calda ha contribuito al successo della manifestazione, richiamando intere famiglie, anche con bambini molto piccoli, oltre agli affezionati delle podistiche di tutta la zona.

Rispetto alla passata edizione, il numero di partecipanti è cresciuto di una cinquantina di persone e molti dei nuovi partecipanti sono rimasti soddisfatti e stupiti dalla bellezza del percorso che offrono i boschi ai piedi delle colline.

(video Gianluca Colombo)

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...