Notizia Oggi

Stampa Home
Un tuor con le maschere per degustare in quattro tappe i piatti del territorio

VIDEO: ieri il Giro dei cortili a Cavallirio

A fare gli onori di casa le due maschere del paese, il “Denciu” e la “Marianna”
Articolo pubblicato il 18-01-2016 alle ore 21:03:15
VIDEO: ieri il Giro dei cortili a Cavallirio 2
Le maschere a Cavallirio

 

Decine di maschere, piatti tipici della tradizione e il “vino buono” della zona: questo il menù che ieri a Cavallirio ha proposto il tradizionale giro dei cortili. Partendo dal capannone comunale, i partecipanti hanno fatto quattro tappe per degustare vari piatti: dalla zuppa di cipolle a quella di lenticchie, fino a tornare al punto di inizio per la panissa.

A fare gli onori di casa, oltre al Comitato, che inizia a lavorare fin da novembre, sono naturalmente le maschere del paese: il “Denciu” e la “Marianna”, interpretati da Giacomo Calderini e Rosetta Giaquinto, richiamano i vecchi nomi tipici del paese. Calderini è giunto al quattordicesimo anno nei panni del Denciu. Il carnevale a Cavallirio proseguirà martedì 2 e giovedì 4 febbraio con la visita delle maschere alle scuole.

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...