Notizia Oggi

Stampa Home

VIDEO: La girandola di panicce è partita dai Sebrey

Una tradizione lunga 46 anni
Articolo pubblicato il 24-02-2017 alle ore 10:45:15
Video: La girandola di panicce è partita dai Sebrey 2
I cuochi

Ai Sebrey si è alzato il fumo di Paniccia. Una tradizione che viene portata avanti per il quarantaseiesimo anno quella del Comitato 4 Rioni che domenica 12 ha dato il via ufficiale al giro del tipico piatto carnevalesco varallese. I cuochi, guidati dal “presidente paniccia”, per il suo secondo anno Marco Narchialli, hanno acceso i fuochi già dalle prime ore del mattino nel piazzale Bramani confinante alla struttura ricettiva di Casa Serena.


In tarda mattinata, come di consueto dopo la benedizione impartita da don Gianni Lategana, si è dato il via ufficiale alla distribuzione, momento sentito che ogni anno con cura e passione viene rinnovato. Numerose infatti le persone che vi hanno preso parte e che, tra il fumo e davanti alle diciannove “caudere” sul fuoco, hanno aspettato a turno i loro mestoli di paniccia, a testimonianza sì di una tradizione cittadina radicata e custodita.

Conclusa la distribuzione, il tradizionale pranzo organizzato dallo stesso Comitato si è svolto come ogni anno all’albergo Monte Rosa e più di 120 commensali hanno così gustato in allegria l’atteso piatto dalla caratteristica e tipica ricetta carnevalesca locale.

Presenti all’appuntamento, oltre alle maschere rionali Sebru”, Marco Costadone, la graziosa Tinot Erica Lana e ospiti sempre speciali Marcantonio Gianluca Zandotti e Cecca Adele Folghera, anche le diverse rappresentanze carnevalesche rionali e di zona.

 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...