Notizia Oggi

Stampa Home

Visite sanitarie, arriva il Centro unico prenotazioni di tutto il Piemonte

La Regione ha affidato l'appalto
Articolo pubblicato il 14-01-2017 alle ore 18:36:57
Visite sanitarie, arriva il Centro unico prenotazioni di tutto il Piemonte 2
Visite sanitarie, arriva il Centro unico prenotazioni di tutto il Piemonte 2

Il futuro (prossimo) delle prenotazioni di visite ed esami sanitari è il Centro unico prenotazioni che servirà l'intero Piemonte. Il raggruppamento Consorzio Lavorabile–Santer Reply ha presentato l’offerta più vantaggiosa per la realizzazione e la gestione del nuovo Cup regionale. L’assegnazione definitiva e formale avverrà a febbraio dopo le verifiche tecnico-amministrative, l’avvio del sistema a partire da marzo. Il vincitore fornirà al sistema sanitario regionale un sistema unico di prenotazione per esami e visite specialistiche, un servizio di call center, un sistema di recall e di disdetta automatica, un servizio di prenotazione on line e una app per dispositivi mobili utilizzabile per tutti i principali sistemi operativi.

Con l’attivazione del Cup unico verrà creata un’unica base dati in cui dovranno confluire le agende di prenotazione di tutte le aziende sanitarie, relative a tutte le prestazioni erogate da strutture pubbliche e accreditate, comprese la libera professione, le vaccinazioni e la prevenzione serena. 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Più letti

I più letti

Lettere

Lettere

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita

per non dimenticare Don Cesare Boschin vittima della malavita
Lettera del 14-12-2016

Buongiorno, sono una nipote di Don Cesare Boschin. Mi chiamo Isabella Formica. Lo zio è morto per mano della malavita. Ha difeso sempre i suoi parrocchiani...

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...