Notizia Oggi

Stampa Home
Tragedia sfiorata

Vuole farla finita, salvata da un finanziere

Il militare è passato per caso e ha notato la donna assente
Articolo pubblicato il 09-01-2016 alle ore 09:24:30
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Aveva deciso di farla finita, ma il passaggio casuale di un finanziere si è rivelato provvidenziale e ha evitato la tragedia. Mentre nel giorno dell’Epifania la maggior parte delle persone festeggiava, una donna residente nel Biellese, in preda allo sconforto, ha raggiunto con la propria auto la strada che conduce al ponte della tangenziale di Biella e si è fermata. Voleva togliersi la vita. Il finanziere ha notato l’auto e ha visto la trentacinquenne  nei pressi del parapetto completamente assente. E' intervenuta una pattuglia che ha fatto desistere la donna dall'estremo gesto. Nella sede delle Fiamme gialle, in via Addis Abeba, è proseguita l’opera di conforto e di ascolto. Una volta ritrovata la serenità, la donna ha accettato di essere accompagnata all’ospedale di Biella per ricevere le cure e il sostegno.

 



 

Attualità

Cronaca

Politica

Economia e Lavoro

Sport

Cultura e Spettacolo

Eventi e Manifestazioni

Sanità e salute

Lettere

Lettere

ringraziamenti per Hospice di Gattinara

ringraziamenti per Hospice di Gattinara
Lettera del 30-08-2016

Gent. Direttore, il mio papà, Mario Beneduce, è mancato, a causa di un brutto tumore, il giorno 29 agosto scorso. Attraverso il Suo stimato giornale...